Alessandro Di Camporeale Nero d’Avola “Donnatà” 2019

8,00 iva inclusa

Nero d’Avola Donnatà di Alessandro di Camporeale, coltivato a 400 metri d’altezza nell’entroterra della Sicilia Occidentale.

DENOMINAZIONE: Sicilia DOC
UVE: 100% Nero D’Avola                                                                                                                                   

ZONA DI PRODUZIONE: Contrada Mandranova e Contrada Torretta, agro di Camporeale (PA). Tipologia del terreno, franco argilloso altitudine 350 e 450 metri s.l.m.                       

VINIFICAZIONE: Completamente svolta in serbatoi d’acciaio con batteri lattici indigeni, poi una piccola parte della massa affina 8 mesi in botte di rovere da 30 hl, il resto rimane in acciaio per 8 mesi. L’affinamento si conclude in bottiglia per 10 mesi a temperatura controllata 18°C.                                  

GRADAZIONE ALCOLICA:  14% vol.                                                                                       

 NOTE DI DEGUSTAZIONE: Colore rosso rubino con riflessi vivaci. All’olfatto è caratterizzato da aromatiche note di prugna, lampone, mora, ciliegia, viola, noce moscata e cioccolato, mentre al palato intenso e ben strutturato, piacevole da bere per la sua armonia gustativa e la sua lunga persistenza.

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Filosofia produttiva

Produttore

Tipologia

Vini rossi

Vitigno

Nero d'Avola

Zona di produzione

Palermo